English Italiano Deutsch Русский (Russian)
email facebook twitter google+
Bed & Breakfast in Puglia. Tenuta Colavecchio offre un'ospitalità confortevole, per rilassanti giornate all'insegna della serenità . Antico villino signorile del 1895 restaurato adiacente all'azienda agricola, con i suoi numerosi alberi da frutta, ciliegie, uva, fichi, mandorle.

puglia, prenota Bed & Breakfast

vacanze relax

Tenuta Colavecchio

itinerari turistici

enogastronomici

culturali, alberobello, valle d'itria, zoosafari, ostuni, otranto, lecce

News  feb 20, 2013

Carnevale di Putignano 2013: premiato il carro vincitore

Domenica 17 febbraio 2012, dopo il rinvio dell’ultima sfilata dei carri allegorici in cartapesta prevista a Putignano il martedì grasso, posticipata per le cattive condizioni meteo, sono finalmente stati proclamati i vincitori della 619 edizione.

Il 2013 sarà ricordato a Putignano come  l’anno di Federico Fellini: i maestri cartapestai si sono cimentati per la prima volta con un tema indicato nel bando di gara stilato dalla Fondazione del Carnevale per la realizzazione dei carri in cartapesta.

Il tema che ha suscitato qualche perplessità iniziale come ha ricordato il Presidente della Fondazione, Franco Làera, si è rivelato un fattore chiave per l’importante esposizione mediatica che l’evento che ha avuto risonanza persino sulle reti nazionali.

Al gruppo del maestro Deni Bianco che ha firmato il carro "Il casanova" è andato il primo premio del concorso ufficiale dei carri della 619a edizione del carnevale di Putignano. Al secondo posto si è classificato "Lo sceicco bianco" del gruppo Mastrangelo, seguito dal gruppo del maestro cartapestaio Loperfido con "La città delle donne".

 

LA CLASSIFICA DEI GIGANTI DI CARTA

1° Il Casanova - Gruppo Bianco

2° Lo sceicco bianco - Gruppo Mastrangelo

3° La città delle donne - Gruppo Loperfido

4° Satyricon - Gruppo Decataldo

5° Amarcord - Gruppo Impedovo

6° La strada - Gruppo Nardelli-Mezzapesa-Galluzzi

7° La dolce vita - Gruppo Giotta.

Fra le maschere di carattere, ha vinto la "Rivoluzione di una natura in evoluzione" del putignanese Marino Guarnieri. Mentre il primo premio tra i gruppi mascherati se l’è aggiudicata la Compagnia Stabile di Alberobello, con i suoi esilaranti "I clowns".

La classifica finale è stata stilata da 2 giurie: una popolare composta da 50 giurati diversi per ognuna delle 3 sfilate domenicali e scelti tra gli spettatori non residenti a Putignano ed una tecnica, formata da 5 esperti scelti e nominati dalla Commissione Giuria. 

«



Altro...